Educazione di una donna

Mnemosine, disse prendendo il volume e studiando l’immagine. Non si riduce quasi mai a una risposta univoca Naomi… Probabilmente siamo noi a renderla buona o cattiva, a seconda di quello che ricordiamo, o dell’ uso che facciamo dei nostri ricordi.

image

Naomi Feinstein, emarginata dalle compagne di classe per la sua memoria, vive con  Teddy, suo coetaneo vicino di casa, in un mondo di libri e avventure. Tony sarà un dolore taciuto e al Wellesley College, la Shakespeare Society  e’  il suo rifugio dalle domande senza risposta: la lontananza di Teddy, la malattia della madre, la solitudine e le incomprensioni.

Le Shakes mettono in scena le opere del Bardo e dietro le quinte però prevale la vita, con simpatie e antipatie, gelosie e invidie, affinità e tradimenti. Un copione che risale al 1877, anno della fondazione di Wellesley e che negli anni si rinnova attraverso le giovani ragazze che si affacciano al mondo.

Autore: Elizabeth Percer

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>